EuropaGuide di viaggioCosa vedere in Macedonia

https://www.settecontinenti.com/wp-content/uploads/2021/03/blueberry-nights-Kshyuyt42Dg-unsplash-1280x853.jpg

Cosa vedere in Macedonia del Nord? A causa delle sue piccole dimensioni, della mancanza di coste e della sua posizione interna, la Macedonia è fuori dalle principali mete turistiche dei viaggiatori europei. Ma immeritatamente. Con i suoi importanti siti storici e culturali, e gli incantevoli paesaggi, il paese offre una grande varietà di esperienze per delle vacanze alternative. Ecco una guida ai posti più belli da vedere in Macedonia.

Se hai deciso di partire per un viaggio nel Balcani, oppure vivi nel Paese e sei alla ricerca di idee per una gita nel fine settimana, ecco tutti i consigli su tutti i posti da visitare in Macedonia e come raggiungerli.

 

skopje  cosa vedere in macedonia posti più belli

Skopje

Il nostro viaggio tra i posti più belli della Macedonia del Nord comincia nella vivace capitale del Paese, Skopje. Principale centro urbano e ed economico, la città offre occasioni per fare shopping e per divertirsi, ma ospita anche monumenti storici e siti di grande interesse culturale.

skopje centro storico cosa vedere in macedonia posti più belli

La fortezza Tvrdina Kale, del quinto secolo, è uno dei principali punti di riferimento. In questa zona, l’area più antica del centro cittadino, si trovano anche la chiesa di Sveti Spas, e il vecchio mercato ottomano Charshija. Questa stretta e antica stradina pedonale stona quasi con i grandi edifici del centro moderno della città, che si raggiunge attraversando il ponte Kameni, un ponte di pietra vecchio 600 anni e simbolo della città di Skopje.

Dall’altra parte del ponte si trova Piazza Macedonia, la piazza centrale della città, con una enorme statua di Carlo Magno. Qui gli abitanti della città si ritrovano per fare passeggiate lungo il fiume, fare shopping o cenare nei numerosi ristoranti della zona.

Appena fuori dalla città si trova il monte Vodno, sulla cui cima svetta la Croce del Millennio. Si  può raggiungere con una lunga passeggiata a piedi, oppure tramite la funivia, per godere di una vista panoramica della città. In estate, per sfuggire al caldo di Skopje, ci si può rinfrescare presso le acque del vicino lago Matka ed esplorare il canyon in kayak (vedi la descrizione più  in basso).

Se vuoi scoprire di più su cosa vedere a Skopje, ti consiglio questa guida di Ritagli di Viaggio, dedicata all’architettura della città, con bellissime fotografie.

 

Come arrivare a Skopje?

La città e servita da un aeroporto internazionale, ma i voli dall’Italia possono essere costosi. Se hai deciso di visitare Skopje come parte di un itinerario di viaggio nei Balcani, allora può essere più conveniente raggiungere Skopje in autobus da una capitale vicina. I collegamenti più comodi sono con Sofia, in Bulgaria, e Salonicco, in Grecia. Buono anche il collegamento, in autobus e treno, con Pristina, in Kosovo.

Un sistema di trasporti pubblici molto efficiente ti permette di muoverti nella città di Skopje e visitare la Macedonia del Nord in modo veloce, sicuro ed economico, raggiungendo tutti i posti più belli in Macedonia.

 

ohrid cosa vedere in macedonia posti più belli

Ohrid

Molto più piccola di Skopje, ma preferita dai visitatori e certamente uno tra i posti più belli in Macedonia, è la citta di Ohrid. Famosa soprattutto per le sue innumerevoli chiese bizantine. Si trova sulle rive del lago di Ohrid, ed è un luogo protetto come Patrimonio Unesco, sia  in quanto momunmento culturale che sito paesaggistico.

La città ospita una delle più importanti collezioni di icone bizantine al mondo, conservata nella Chiesa di Santa Maria Perivleptos. La chiesa di San Giovanni a Caneo, del quattordicesimo secolo e conservata in perfette condizioni, è uno dei luoghi più scenici e fotografati del lago.

A pochi chilometri si trova la piccola cittadina di Struga (vedi in basso), altrettanto affascinante ma meno frequentata dai turisti.

Vuoi saperne di più su cosa vedere a Ohrid (o Ocrida, italianizzato)? Leggi le due interessanti guide di Viaggiare con gli occhiali e Letters from the Balkans.

 

Come arrivare a Ohrid?

Sebbene la cittadina di Ohrid abbia un proprio aeroporto, collegato ad alcune principali città della regione balcanica e europea, il modo più comodo e frequente di visitare Ohrid è in autobus. L’autobus per Ohrid parte da Skopje più volte al giorno e il tragitto dura circa tre ore e mezzo. In estate, potrebbe essere necessario acquistare il biglietto in anticipo. Ci sono anche autobus da e per Bitola.

Dall’estero, è possibile arrivare a Ohrid in autobus direttamente da Tirana e Durazzo, in Albania, e le principali città del Montenegro.

 

Bitola

Kratovo

Prilep

mavrovo cosa vedere in macedonia posti più belli

Parco nazionale Mavrovo

Parco nazionale Pelister

Parco nazionale Galicika

matka canyon cosa vedere in macedonia posti più belli

Matka Canyon

krushevo cosa vedere in macedonia posti più belli

Krushevo

Strumica

Struga

Radozda

Trpeijca

Kokino

Tetovo

Stobi

Heraclea Lynkestis

Monastero di San Naum

monte sar cosa vedere in macedonia posti più belli

Monte Sar

Gevgelija

Tikves

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *